Costruire un termostato con Arduino

Poco tempo fa è venuto a mancare il termostato che comandava la caldaia a casa mia, così mi sono subito adoperato a crearne uno semplicissimo con l’utilizzo di arduino, un display un sensore di temperatura e due pulsanti per l’impostazione della temperatura minima da mantenere all’interno dell’abitazione.

Costruirne uno è semplicissimo! Avrai bisogno di:

 

  • 2 led (uno verde e uno rosso)
  • 2 resistenze da circa 170 Ohm (per i due led)
  • 2 pulsanti
  • 2 resistenze da da 1 kOhm o più
  • 1 resistenza variabile da 4,7 kOhm (per la regolazione del contrasto del display)
  • 1 sensore di temperatura LM35
  • 1 display 20×4 (il programma si può adattare anche per display di dimensioni inferiori modificando i vaolori)
  • vari cavetti
  • una breadboard
  • un arduino (uno in questo caso, ma il codice è compatibile con tutti gli arduini)
  • un cavo usb per la programmazione

Ecco il circuito e il suo progetto:

 

fotoTerm termArduino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E qui sotto riporto il codice arduino (questa è la prima versione, devo apportare dei grandi miglioramenti sulla parte dell’aumento e diminuzione della temperatura minima)


 

  • Giovanni

    ciao, premetto che sono alle prime armi, ma non mi pare che hai considerato l’isteresi per lo spegnimento e l’accensione dei led

    • Nicola

      Ciao Giovanni! Hai ragione non ho gestito l’isteresi in questo codice! In settimana provvedo ad inserire la modifica magari creando un nuovo articolo solamente su questo argomento! Grazie della segnalazione!

  • Egidio pappadà

    ottimo… ma se volessi aggiungere più sensori di temperatura?

  • Fabio Guida

    è possibile inserire una range in modo da non far scattare continuamente il relè? a me interesserebbe avere uno scarto di 0,5…attualmente non l’ho messo ed il relè mi scatta continuamente quando la temperatura è arrivata al limite….sembra la freccia della macchina!